Addio ad Al Jarreau, icona della black music

Addio ad Al Jarreau, icona della black music

Si √® spento ieri, all’et√† di 76 anni, Al Jarreau, icona della black music. Il cantante si era visto costretto ad annullare tutti i suoi impegni professionali per quest’anno a causa di un esaurimento, per il quale √® stato ricoverato in ospedale a Los Angeles. Lo scorso 9 Febbraio, il figlio aveva scritto un post sulla sua pagina Facebook, in cui informava i fan che il padre era in fase di ripresa, lasciando ottime speranze. Speranze che, per√≤, non si sono concretizzate.

Al Jarreau è nato a Milwaukee (Wisconsin) nel 1940. Si laureò in psicologia, ma fin da piccolo si dedicò alla musica, in particolare al canto.
La svolta arriv√≤ nel 1975, quando la Reprise (l’etichetta di Frank Sinatra) lo not√≤ e lo promosse, facendolo diventare una vera icona del jazz e della black music. L’apice della sua carriera fu tra gli anni 70 ed 80, durante i quali sforn√≤ diversi successi, oltre che conquistare numerosi Grammy Awards.

 

Tra le sue produzioni pi√Ļ famose, bisogna citare le cover di Your song (Elton John), Rainbow in your eyes (Leon Russell) e Mas que nada (Jorge Ben).  Ha collaborato, inoltre, con numerosi artisti del calibro di Quincy Jones, Shakatak, Chick Corea, Freddie Hubbard, Joe Sample, Larry Carlton, Bob James e Lee Ritenour.

L’ultima pubblicazione risale al 2014 con l’album My Old Friend: Celebrating George Duke.

You might also like

NEWS

SuperBowl 50 all’insegna di Lady Gaga, Coldplay, Beyonc√® e Bruno Mars

Nella notte gli occhi di tutto il mondo erano puntati sul Levi’s Stadium di Santa Clara (California), dove si √® svolta la rassegna sportiva pi√Ļ seguita in assoluto. Il SuperBowl

NEWS

Bad Religion: il batterista Brooks Wackerman lascia la band

Cattive notizie per i fan dei Bad Religion: lo storico batterista Brooks Wackerman ha annunciato l’abbandono della leggendaria punk band. Wackerman si era unito ai Bad Religion nel¬†2001 ed il

NEWS

Billboard Music Awards 2017: Drake da record con 13 premi

I Billboard Music Awards 2017 hanno celebrato il grande trionfo di Drake che – per la prima volta nella storia della rassegna – porta a casa ben 13 premi su 22