against-the-current

Il fenomeno Against the Current al circolo Magnolia di Milano

Gli statunitensi Against the Current per la prima volta in Italia per un unico appuntamento live ieri sera al Circolo Magnolia di Segrate (MI).

Giovanissimi, carichissimi, hanno proposto un mix di pop, rock e punk, completato dalla bella voce di Chrissy Costanza.  Ieri sera come in tutto il resto del Tour gli Against the Current portano con loro un gruppo di amici, un’altra band che rappresenta il futuro del pop punk inglese: i Roam.

Against the Current prima ancora di aver pubblicato un vero e proprio album, sono già un uragano da milioni di fan su youtube: gli iscritti al loro canale sono ben 3,6 milioni, mentre le views sono più di 10 milioni per Gravity, poco meno di 4 per Paralyzed, e gli altri singoli non sono da meno. Il nuovo brano invece, Outsiders, per ora ha superato il milione di visualizzazioni  e avanza spedito.

Recentemente, Against the Current sono stati messi sotto contratto con la Fueled by Ramen l’etichetta che ha lanciato band come Paramore, Fun, Panic! At the Disco, e che pubblicherà il loro primo album nel corso del 2016.

I tre giovani musicisti hanno passato l’estate in studio, registrando il loro primo album con l’aiuto del producer Tommy English, già produttore di Gravity, che ha aiutato la band ad esplorare nuove vie sonore.

Prossime date del Tour :
17.03.16 Schuur-Lucerne, Switzerland
18.03.16 Batschkapp-Frankfurt, Germany
19.03.16 Buerghaus Stollwerck-Cologne, Germany
21.03.16 KOKO-London, United Kingdom
18.04.16 TSUTAYA O-EAST, Tokyo, Japan
19.04.16 Umeda AKASO, Osaka, Japan

Nel ringraziare l’Ufficio stampa Hub Music Factory per il graditissimo invito, vi lasciamo ad una selezione scatti a cura di Stefanino Benni

Against the Current:

Roam:

 



#Follow us on Instagram

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi